User Avatar
Redazione

 Validato   

  Cronaca

Tempo di Lettura: < 1 minuto

In arrivo 11mila vaccini in Sardegna, ma resta carenza Pfizer

Si attende l'accordo con farmacie e sule adesioni per più giovani

Giornata di attesa in Sardegna su più fronti aperti nella campagna vaccinale in Sardegna, che procede ad un ritmo ben al di sotto delle potenzialità degli hub attivi dell'Isola a causa della carenza di dosi Pfizer: ieri 11.915 somministrazioni che portano le inoculazioni complessive a 906.770 su 1.016.700 dosi consegnate, l'89,2% del totale.

Oggi, però, c'è stata una boccata d'ossigeno: sono, infatti, arrivati 79mila sieri di Pfizer attesi tra il 2 e il 3 giugno. A queste si aggiungono ulteriori 10mila dosi, sempre di Pfizer, che rappresentano un anticipo di scorte rispetto alla consegna programmata per il 24 giugno.

Ad oggi quasi il 16% della popolazione sarda risulta vaccinato con due dosi, a cui si aggiunge una piccola parte di residenti che hanno ricevuto il siero monodose Janssen.

Articolo completo su Ansa Sardegna



Fonte: Ansa News
RIPRODUZIONE RISERVATA ©



letto 47 volte • piace a 0 persone0 commenti


Devi fare log in per poter commentare.

Scrivi anche tu un articolo!